Mobili camera da letto

La camera da letto è il luogo più riservato e personale di tutta la casa. Qui si trascorre molta parte della vita, si riposa, ci si rilassa ed è l’ambiente che deve necessariamente offrire intimità, calore e benessere. Gli elementi che compongono la zona notte sono quelli tradizionali ma è possibile, in base al proprio gusto personale e alla creatività, inserire accessori e arredi che la rendono unica ed accogliente.

Funzionalità, comodità, stile e ricercatezza sono tutti facilmente accomunabili. L’importante è saper interpretare i propri bisogni e, compatibilmente con le risorse economiche a disposizione, riuscire a creare la camera da letto dei sogni.

Dimensioni e stile della camera da letto

Arredare la stanza del riposo è facile considerando alcuni accorgimenti. La superficie della camera implicherà diversità tra le scelte, questo per evitare spiacevoli ammassi di arredi e un esiguo spazio per muoversi. Se la camera è di ampie dimensioni è più semplice trovare soluzioni di arredo perché invece che posizionare i mobili alle pareti si può giocare con la fantasia e ricreare angoli diversi. Nel caso di una camera da letto standard o piccola giocoforza bisognerà accontentarsi scegliendo colori chiari che rendono l’ambiente più grande, mobili con ante scorrevoli, inserire specchi che amplificano lo spazio, puntare su soluzioni componibili che sfruttano la verticalità e sostituire ad esempio i classici comodini con mensole.

Lo stile della camera va scelto in base al proprio gusto personale ma solitamente rispecchia quello di tutta la casa per evitare di ritrovarsi con un mix di stili che nulla hanno in comune. Se però si vuole dare un tocco originale è possibile inserire qualche elemento in stile diverso che ben si armonizzi con il resto degli arredi senza risultare pesante.

Mobili indispensabili

In una classica camera da letto ci sono mobili che non possono mancare. Letto, armadio, comodini, comò sono quasi sempre presenti, alcuni di essi magari rivisitati in chiave creativa ma pur sempre utili alle esigenze di tutti i giorni. Per quanto riguarda il letto, luogo di riposo per eccellenza, il consiglio è quello di non lesinare sulle spese e di sceglierlo il più comodo, confortevole e di qualità possibile perché ne guadagnerà il fisico e la mente. In ferro battuto, in legno, in tessuto, in pelle: il panorama dei modelli in commercio in questo senso è illimitato ed esistono persino modelli rotondi: consigliato a chi ha lo spazio e si vuole distinguere.

In una camera sono fondamentali anche i dettagli che sono dati dagli accessori e da una buona illuminazione.  Un angolo accogliente e romantico potrà essere creato grazie ad una grande lampada appoggiata su una cassapanca con accanto una poltrona vintage o da un angolo libreria che sfrutta la nicchia a parete. Tappeti, tende e tessuti del letto coordinati sapranno regalare quel tocco per completare l’allestimento della camera da letto.